Post-zincatura

Lo scopo del trattamento di zincatura a caldo è la protezione dell'acciaio dalla corrosione. L'estetica del rivestimento è quindi un aspetto secondario quando si analizza il manufatto zincato.

La norma di riferimento (ISO 1461) definisce i criteri per la valutazione dell'accettabilità del manufatto.
E' necessario definire a priori quale sia la superficie significativa del manufatto. Su di essa non devono infatti essere presenti nodi, punte e zone scoperte oltre un certo limite. Devono inotlre essere rimossi i residui di sali di flusso e di ceneri, queste ultime generalmente sono superficiali e coprono un rivestimento di zinco regolare.
Qualora siano presenti aree scoperte di misura tollerabile viene effettuata dallo zincatore un' operazione di ripristino mediante una pittura di zinco.

E' importante ricordare che la diversa reattività dell'acciaio può dar luogo alla formazione di aree chiare e scure in seguito alla zincatura.
Questo fenomeno non è contestabile: la zincatura è infatti correttamente eseguita e protegge adeguatamente il manufatto.

Allo stesso modo, la così detta "ruggine bianca" non può essere motivo di contestazione. Questo fenomeno si presenta sotto forma di una patina bianco-pulverulenta che compare sulle superfici zincate da poco tempo.
Le condizioni che concorrono alla formazione sono:
• presenza di acqua stagnante sulle superfici
• scarsa circolazione di aria tra i materiali stoccati
• tassi di umidità dell'aria elevati (pioggia, nebbia)
In queste condizioni la corrosione sviluppa velocemente idrossicarbonato, ossido e idrossido di zinco.
La ruggine bianca non ha alcun effetto sulle proprietà anticorrosive della zincatura a caldo.
Le tracce di ossido possono essere efficacemente asportate tramite:
• pulizia delle superfici con una spazzola
• impiego di una soluzione di acqua e acido citrico
• sciacquare con acqua
• asciugare le zone trattate
Si raccomanda di evitare l'impiego di spazzole di ferro la cui azione può intaccare il rivestimento di zinco.       



Stabilimenti

  • Milano
  • Via Strada Bereguardina, 3
    20080 Vernate (MI)
    Tel. +39 02 90016350
    e-mail info-mi@zincolitalia.it

    Orari di apertura:
    7.00-12.30, 13.00-17.00
  • Modena
  • Via Del Commercio, 440
    41038 San Felice sul Panaro (MO)
    Tel. +39 0535 86811
    e-mail info-mo@zincolitalia.it

    Orari di apertura:
    8.00-11.30, 13.00-16.30
  • Vicenza
  • Via G. Matteotti, 24
    36021 Barbarano Mossano (VI)
    Tel. +39 0444 784200
    e-mail info-vi@zincolitalia.it

    Orari di apertura:
    8.00-12.00, 13.00-16.30

Richiedi informazioni su Post-zincatura Invia
×
Condividi Post-zincatura per email Condividi
×